Benvenuti! Siamo finalmente online con il blog di Ascensori Dgm, uno spazio per rimanere sempre aggiornati sul nostro mondo e sulle ultime novità del settore. A questo proposito è importante approfondire una tematica importante come quella inerente alle detrazioni fiscali per acquisto ascensore Napoli. Per l'installazione di nuovi impianti in edifici privati nuovi:

IVA agevolata al 4% nei due casi previsti dal D.P.R. n. 633 del 26/10/1972 e RM n. 70/E del 25/06/2012:

•Tab. A, Parte II - Art. 41-ter: superamento o eliminazione delle barriere architettoniche

•Tab. A, Parte II - Art. 21-24: edilizia non di lusso (secondo Legge n.408/1949 art. 13

Per l'installazione di nuovi impianti in edifici privati esistenti che ne siano privi o la sostituzione di impianti in edifici privati esistenti:

(A) IVA agevolata al 4% come da D.P.R. n. 633 del 26/10/1972 e RM n. 70/E del 25/06/2012

(B) Detrazione dalle imposte pari al 36% (contributo per ristrutturazione) secondo Legge n.449 del 27/12/1997 (aumentata al 50% per le spese sostenute dal 26/06/2012 al 31/12/2013, D.L. n. 83/2012, art.11, prorogato dalla Legge di Bilancio n° 232 del 11 dicembre 2016 fino a tutto il 2017).

(C) Per soggetti con disabilità riconosciuta:

  • contributo a fondo perduto per spese sostenute, secondo Legge n.13 del 09/01/1989 art. 9, previsto per gli edifici esistenti alla data dell 11 agosto 1989.
  • detrazione IRPEF del 19% sulle spese sostenute, secondo D.P.R. n. 917 del 22/12/1986 art.15, comma 1, lettera C, applicabile all'eccedenza della detrazione del contributo per ristrutturazione (b).
Scorrendo sulle pagine del nostro sito www.ascensoridgm.com troverete sempre informazioni aggiornate sulle novità del settore. Tutto lo staff di Ascensori Dgm vi augura quindi una buona lettura!